CAMMINANDO INSIEME! Basta con il terricidio!

Non una di meno che fa parte della rete Feministas Transfronterizas, una rete femminista, transfemminista e antipatriarcale sostiene e diffonde la marcia del Movimiento de Mujeres Indígenas por el Buen Vivir.

E’ stato attivato come rete un evento facebook che seguirà la marcia fino al 25 maggio con l’obiettivo di pubblicare le informazioni e le azioni internazionali a sostegno 
E’ stata attivata una raccolta di fondi che saranno direttamente disponibili per il Movimiento de Mujeres Indígenas por el Buen Vivir per appoggiare la marcia di donne e libere soggettività che ha bisogno di tutto il nostro sostegno. Ricordiamo che sono partite due colonne dalle comunità indigene una da nord e una da sud. Camminare dalle comunità indigene a Buenos Aires non è certo un’impresa semplice. Chi è in marcia ha bisogno del nostro sostegno. https://www.gofundme.com/f/caminandojuntes

Ecco il testo di Feministas Transfronterizas che condividiamo anche noi, a sostegno della marcia ‘Basta de Terricidio’ del Movimiento de Mujeres Indígenas por el Buen Vivir

CAMMINANDO INSIEME! Basta con il terricidio!

Finché non ci sarà giustizia, non ci sarà pace per loro!
Dai diversi territori plurinazionali che compongono il Movimiento de Mujeres Indígenas por el Buen Vivir, si è deciso di dire basta al terricidio, e di camminare per due mesi attraversando i territori. Nei nostri territori si soffre per la mancanza d’acqua, a volte non c’è nemmeno da bere. Animali, persone e bambini di pochi mesi muoiono di disidratazione e diarrea. C’e molta sofferenza. Ci sono deforestazione e incendi. Manca il lavoro. I giovani non possono studiare.
Tutto questo si chiama terricidio.
Lo stato continua a perpetuare il genocidio (non più silenzioso) di corpi e terre.  Siamo in un’emergenza, la terra ha bisogno del nostro coinvolgimento, è ora, è urgente: Stop alla violenza terricida! #StopTerricidio
Il messaggio del Movimento è chiaro: “Non ci arrenderemo perché, come fiori nativi, non sappiamo cosa significa arrendersi. In solidarietà andremo avanti, vi invitiamo a camminare con noi. Camminiamo per guarire e curare“.
La rete transfronteriza di movimenti femministi, transfemministi e antipatriarcali appoggia e si mette in cammino globale con il Movimiento de Mujeres Indígenas por el Buen Vivir e ne condivide gli obiettivi. Camminiamo tuttə perché il terricidio è in ogni angolo del pianeta. È il sistema capitalista patriarcale, con i suoi modi di produzione e l’estrattivismo. Siamo nello stesso sistema di violenza, dominazione e oppressione.
Ci mettiamo in cammino per diffondere l’informazione sulla Camminata. Ci mettiamo in cammino per sostenere la Camminata in ogni modo possibile e per tutto quanto ci è possibile. Ci mettiamo in cammino per un’azione globale il 25 maggio, giorno in cui la marcia arriverà a Buenos Aires.Finché non ci sarà giustizia, per loro non ci sarà pace!
Cammina con noi! Accompagna la marcia fino al 25 maggio Fai se puoi una donazione utilizzando il crowdfuning 


Rete Feminista Transfronteriza a sostegno della marcia ‘Basta de Terricidio’ del Movimiento de Mujeres Indígenas por el Buen Vivir.